Home contatti galleria la bottega premiazioni i prodotti Le api chi siamo home
I prodotti delle api sono:
IL MIELE

I nostri mieli monoflora, estratti per centrifugazione a freddo, mantengono inalterato il forte aroma dei pascoli soleggiati ed asciutti della Sicilia.
I componenti principali del miele sono il fruttosio, il glucosio, l’acqua, altri zuccheri e sostanze diverse, tra cui acidi organici, sali minerali, enzimi, aromi e molte altre. Il miele è un alimento di elevato valore nutritivo, facilmente assimilabile. Possiede leggere proprietà lassative. I costipati staranno meglio sostituendo il miele allo zucchero. Agendo sulla flora intestinale, combatte le fermentazioni. Possiede alcune proprietà dovute alle piante che hanno prodotto i nettari iniziali. A ciascuna varietà di miele corrispondono dunque indicazioni terapeutiche specifiche. E’ opportuno sottolineare che il miele tende a cristallizzare per fenomeni spontanei e del tutto normali. La cristallizzazione può condurre le persone mal informate a credere che al miele sia stato aggiunto dello zucchero. E’ un sospetto infondato, in quanto si tratta semplicemente di un prodotto naturale che sta evolvendo naturalmente.

miele     miele in favo

MIELE DI TIMO
Ha un odore molto aromatico e un sapore speciale. E’ un potente antisettico generale, da utilizzare contro tutte le malattie infettive sia polmonari che delle vie urinarie o intestinali.
Stimolante contro la stanchezza. Raccomandato contro la tosse.


MIELE DI ZAGARE D’ARANCIO

Il miele di arancio ha un aroma intenso che ricorda il profumo dei fiori di zagara, colore giallo paglierino chiaro, sapore di media intensità, quando cristallizza assume un colore bianco avorio. Adatto come dolcificante di bevande calde e fredde particolarmente indicato per le tisane. Vitaminico, calmante nei casi di insonnia, nervosismo e di emicrania, leggermente astringente.

MIELE IN FAVO

Miele Naturale Raccolto e Sigillato dalle Api
Il miele in favo conserva il vero sapore e profumo del Miele in quanto non subisce alcun contatto con l’aria. Va masticato a piccoli pezzettini assieme alla cera che tenuta alcuni minuti in piu’, prima di gettarla, aiuta chi soffre di gengivite, sinusite, asma e colo nasale.

MIELE DAI FIORI DI EUCALIPTO

Ha un colore ambrato e un odore caratteristico; è molto aromatico, balsamico ed emolliente. E’ un antisettico dei polmoni, delle vie urinarie dell’intestino. Latte caldo e miele di Eucalipto, prima di andare a letto, è un ottima cura contro tosse e bronchiti.

MIELE DAI FIORI DI SULLA

Il miele di sulla ha un aroma molto delicato, colore giallo paglierino chiaro, sapore poco intenso erbaceo, non altera il gusto delle bevande, quando cristallizza assume un colore bianco avorio. Si produce nel periodo di aprile/maggio. Gli si attribuiscono proprietà lassative, diuretiche, e depurative. 

pappa reale

LA PAPPA REALE
La pappa reale è un alimento indubbiamente ricco. Questo perché, tra i molti elementi che lo compongono, contiene anche vitamine, sali minerali e oligominerali, ormoni e sostanze antibiotiche. Svolge azione antisettica e battericida, antianemica e contro l’inappetenza. In particolare pare essere in grado di esplicare un’azione cardiotonica (rinforza il tono del muscolo) e cardiotropa (dilatazione dei vasi coronarici), tende inoltre a riequilibrare la pressione arteriosa. Riassumendo, si può dire che la pappa reale è un ottimo stimolante, tonificante e riequilibrante, particolarmente a livello nervoso, e un altrettanto buon rivitalizzante. Nella gravidanza, in particolare, è stata sperimentata una valida azione nell’equilibrare i componenti biochimici che regolano le contrazioni muscolari dell’utero
Si consiglia la somministrazione giornaliera di:
-1 cucchiaio dosatore per adulti
-1/2 cucchiaio dosatore per bambini
 

propoli

IL PROPOLI La pomata e la tintura di propoli sono prodotti che non debbono mancare nelle case. La propoli in esse contenuta ha benefica azione sui foruncoli, eczemi, ustioni, arrossamenti, herpes, piaghe e ferite per il suo potere cicatrizzante ed antibiotico. L’ingestione di tintura di propoli è benefica in caso di :
1 nelle infezioni  della pelle, delle articolazioni (in tutte le infiammazioni in genere) perché è un potente disinfiammatorio;
2. ulcere perché è un cicatrizzante; nelle influenze e nei raffreddori; negli stati di fatica; nella fragilità capillare;
3. nelle faringiti, bronchiti, nelle diarree; digestioni difficili;
4.  gengivite, stomatite, nevralgie dei denti, tonsillite, otite;
Ha, inoltre, azione diuretica, antitossica, antielmintica (contro i vermi intestinali), antimicotica (contro i funghi cutanei) e battericida, antiforfora, anticaduta dei capelli. E’ molto importante non mangiare o bere dopo averlo assunto perché così facendo si toglierebbe la patina che esso forma in gola. E’ altresì importante non diluirlo in acqua perché la funzione risulterebbe nulla, in quanto rimarrebbe completamente sulle pareti del bicchiere e non nell’acqua che si beve. E' un antibiotico naturale. E' una sostanza elaborata dalle api composta da resine aromatiche che le stesse raccolgono sui germogli di betulle, pioppi, abeti... 
USO:

Per uso interno: 10 gocce 3 volte al giorno lontano dai pasti, su un cucchiaio di miele da sciogliere lentamente in bocca. 
Per gargarismi: 10 gocce in un terzo di bicchiere d'acqua ben tiepida.

polline
IL POLLINE
Il polline è un prodotto che raccoglie tutti gli elementi migliori che si possono trovare nelle piante e nei fiori. In generale, può essere considerato un ottimo integratore alimentare con proprietà ricostituenti. E’ efficace nelle affezioni intestinali dovute ad anomalie della flora batterica ed è un vero e proprio regolatore dell’intestino. Inoltre esplica una positiva azione sul sistema nervoso e gli viene riconosciuta un’azione antianemica. Il polline può essere utile a tutte le età e in tutte le condizioni: agli adulti, ai bambini, agli anziani e nella gravidanza. Si può dire che se per gli adulti risulta essere un tonificante e stimolante, un riequilibrante funzionale e un disintossicante di tutto l’organismo, nei bambini stimola la crescita agendo inoltre da ricostituente e da calmante, negli anziani svolge un’azione regolatrice addirittura più rapida che nei bambini; nella gravidanza, infine, svolge una benefica azione sul metabolismo. Il polline è raccomandato in stati carenziali di calcio, potassio, magnesio e fosforo.
Il modo migliore per consumarlo è a digiuno nella misura di 1 cucchiaio da caffè per bambini, 1 cucchiaio da minestra per adulti. Si può diluire in yogurt o latte per facilitarne l'assunzione.  Dopo 2 settimane si può passare a 2 dosi giornaliere una la mattina e 1 a mezzogiorno prima del pasto, continuando sino a ottenere i benefici ricercati o comunque almeno per un mese.


Di Furnari Daniela - via Simone Neri n° 56 - 91022 Castelvetrano (TP) - cell. 3492112115 - nsantoro74@hotmail.com